Rinnovo CCNL per le piccole e medie imprese della comunicazione.

In data 9 marzo 2021, UNIGEC CONFAPI ed UNIMATICA CONFAPI unitamente a SLC CGIL, FISTEL CISL ed UILCOM UIL hanno siglato l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL per i dipendenti della piccola e media impresa della comunicazione, dell’informatica, dei servizi innovativi e della microimpresa. Si precisa che, con tale accordo, sono state introdotte diverse novità tra cui:

  • gli importi e le decorrenze dei minimi tabellari suddivisi per settore;
  •  le maggiorazioni per lavoro straordinario, notturno e festivo;
  • le integrazioni introdotte per quanto riguarda la disciplina del lavoro agile con particolare riferimento al diritto alla disconnessione da tutti i dispositivi aziendali.

Ad ogni modo, si ritiene doveroso comunicare che, l’accordo di cui trattasi, con decorrenza dal 1°gennaio 2020, avrà valenza fino a tutto il 31 dicembre 2023 sia per quanto riguarda la parte normativa nonché quella economica.

Ad ogni modo, e certi di fare cosa gradita, si allega, alla presente, il documento riguardante il rinnovo di cui trattasi.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Open chat