Rinnovato il CCNL per i dipendenti di piccoli proprietari di fabbricati.

In data 10 marzo 2022, Federproprietà, Uppi con Fesica-Confsal e l’adesione di Confappi hanno rinnovato il CCNL per i dipendenti di proprietari di fabbricati. A tal riguardo, corre l’obbligo di precisare, che con tale accordo, sono stati ridefiniti i minimi tabellari, le indennità supplementari portieri, di reperibilità, di riscaldamento, raccolta e trasporto rifiuti. Inoltre, è stata aggiornata la disciplina in materia di malattia e di apprendistato.

Si aggiunge, altresì, che l’accordo in questione, decorre dal 1° gennaio 2022 ed avrà valenza fino a tutto il 31 dicembre 2024.

Ad ogni modo, e certi di fare cosa gradita, si allega, alla presente, il documento riguardante il rinnovo di cui trattasi.

Condividi l'articolo su:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

it_ITItalian
Open chat