Rinnovato il CCNL Credito cooperativo.

In data 11 giugno 2022, Federcasse con FABI, FIRST-CISL, FISAC-CGIL, UILCA ed UGL Credito hanno rinnovato il CCNL per i quadri direttivi ed il personale delle aree professionali delle Banche di credito cooperativo casse rurali. Si precisa, che con l’accordo in questione, sono stati ricalcolati i minimi tabellari, è stata incrementata la contribuzione stabilita dalla Cassa mutua nazionale e quella stabilita dal Fondo Bcc/Cra ed inoltre, è stata definita la disciplina sul lavoro agile.

Si aggiunge, altresì, che tale accordo decorre dall’11 giugno 2022 ed avrà valenza fino a tutto il 31 dicembre 2022.

Ad ogni modo, e certi di fare cosa gradita, si allega, alla presente, il documento riguardante il rinnovo di cui trattasi.

Condividi l'articolo su:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

it_ITItalian
Open chat