Rapporto parità di genere: invio telematico entro settembre 2022.

In data 29 marzo 2022, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, e la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, hanno firmato il Decreto interministeriale per individuare le modalità per la redazione del rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile. A tal riguardo, corre l’obbligo di precisare, che per rendere effettivo il principio di parità nei luoghi di lavoro, il rapporto biennale risulta obbligatorio per tutte le aziende sopra i 50 dipendenti e si aggiunge, inoltre, che le aziende devono redigere il rapporto esclusivamente in modalità telematica, attraverso l’utilizzo dell’apposito portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, https://servizi.lavoro.gov.it entro il 30 settembre 2022 per il biennio 2020-2021 ed entro il 30 aprile dell’anno successivo alla scadenza di ogni biennio. Al termine della procedura informatica, viene rilasciata una ricevuta attestante la corretta redazione del rapporto.

Condividi l'articolo su:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

it_ITItalian
Open chat