Prorogato il CCNL per i dirigenti del trasporto e della logistica.

In data 12 luglio 2021, Manageritalia e Confetra hanno firmato un accordo che proroga il rinnovo del CCNL dei dirigenti del trasporto e della logistica, senza costi aggiuntivi, rimodulando il welfare e le politiche attive per 750 dirigenti che operano in 250 imprese. A tal riguardo, si elencano, di seguito, i 4 punti principali dell’accordo di cui trattasi:

  1. la nascita di un sistema bilaterale di politiche attive, alimentato da un contributo di € 2500,00 a carico dell’azienda per ogni dirigente licenziato, destinato alla costruzione di percorsi di supporto alla transizione professionale;
  2. l’attivazione di una piattaforma di welfare aziendale, integrata con i Fondi contrattuali per coprire esigenze sempre più personalizzate, che estende le opportunità fiscali e commerciali anche alle piccole imprese con un solo dirigente;
  3. il rafforzamento della Long Term Care, che consentirà al Fondo sanitario Fasdac di poter integrare con servizi e prestazioni di cura la rendita erogata dall’Associazione Antonio Pastore, presente nel contratto dal 2001;
  4. la previsione di una polizza collettiva che copra gli infortuni professionali ed extraprofessionali, come già previsto obbligatoriamente dal contratto, ma con maggiori vantaggi pratici ed economici per aziende e dirigenti.

Per completezza d’informazione, si ritiene opportuno comunicare che, il presente accordo di proroga decorre dal 1°gennaio 2020 ed avrà valenza fino a tutto il 31 dicembre 2021.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Open chat