INPS: riscatto anni universitari con il simulatore di calcolo gratuito.

L’INPS, con il messaggio n. 3080 del 13 settembre 2021, ha reso noto che è stato attivato un servizio di libero accesso che svolge una simulazione della valutazione degli effetti del riscatto del corso universitario di studi ai fini pensionistici. A tal riguardo, corre l’obbligo di precisare, che il simulatore di calcolo fornisce informazioni riguardo:

  • le tipologie di riscatto di laurea disponibili per i vari segmenti di utenza (agevolato, inoccupato, ordinario);
  • i possibili vantaggi fiscali derivanti dal pagamento dell’onere;
  • la simulazione orientativa del costo del riscatto, della sua rateizzazione, della decorrenza della pensione (con e senza riscatto) e del beneficio pensionistico stimato conseguente al pagamento dell’onere.

Si ritiene opportuno comunicare, che il servizio è disponibile a favore degli utenti che trovansi nella condizione di inoccupati e per coloro che rientrano interamente nel sistema di calcolo contributivo della pensione.

Qualora l’utente lo desideri, potrà proseguire nell’approfondimento del servizio previa autenticazione, a mezzo SPID od altre credenziali accettate dai servizi dell’INPS. In tal caso, l’interazione con il servizio sarà guidata dai dati dell’utente presenti negli archivi dell’Istituto (contribuzione versata, periodi lavorati, etc.) ed eventuali simulazioni saranno calcolate, difatti, sulla base dei suddetti dati.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Open chat