CIGS online: obbligatorio il pagamento della marca da bollo con PagoPA.

Il Ministero del Lavoro, con un comunicato sul proprio sito istituzionale, ha reso noto, che a partire dal 17 novembre 2021, non sarà più possibile assolvere al pagamento della marca da bollo tramite formato cartaceo, ma esclusivamente attraverso il sistema telematico PagoPA. Si precisa, che la nuova modalità di pagamento è stata sviluppata dall’Agenzia per l’Italia Digitale che permette di effettuare pagamenti verso la Pubblica Amministrazione.

Si aggiunge, altresì, che per effettuare il pagamento è necessario inserire i propri dati anagrafici, il proprio indirizzo e-mail, il numero di serie del documento che si dovrà pagare ed infine il codice identificativo dell’ente pubblico creditore.

Infine, si ritiene opportuno specificare, che per pagare online l’imposta di bollo dovuta sulle istanze trasmesse in via telematica alla Pubblica Amministrazione e sui relativi atti e provvedimenti elettronici, i contribuenti possono utilizzare il servizio “@e.bollo”, che consente l’acquisto della marca da bollo digitale, nella misura forfettaria di € 16,00 a documento, a prescindere dalla dimensione dello stesso.

Condividi l'articolo su:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

it_ITItalian
Open chat