Al “via” le domande per il bonus figli disabili.

L’INPS, con il messaggio n. 471 del 31 gennaio 2022, ha comunicato il rilascio della procedura informatica dedicata alla trasmissione delle domande per la fruizione del contributo per genitori disoccupati o monoreddito con figli con disabilità. A tal riguardo, corre l’obbligo di precisare, che la procedura è disponibile accedendo al menu “Prestazioni e servizi” – “Servizi” – “Contributo genitori con figli con disabilità”, una volta trasmessa la domanda, nella sezione “Ricevute e provvedimenti” sarà disponibile la ricevuta della domanda con l’indicazione del protocollo attribuito.

È inoltre necessario indicare le seguenti modalità alternative di pagamento:

  • bonifico domiciliato presso ufficio postale;
  • accredito su IBAN (è possibile indicare IBAN nazionali o esteri su circuito SEPA).

Si ritiene opportuno comunicare, che il provvedimento (di accoglimento o di reiezione) della domanda sarà direttamente consultabile accedendo alla sezione “Ricevute e provvedimenti” nel dettaglio della domanda.

Condividi l'articolo su:
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

it_ITItalian
Open chat